Agriturismo Il Filo di Paglia logo

Agriturismo Il Filo di Paglia bio eco agriturismo golfo dei poeti | lerici portovenere Portovenere, Lerici e il Golfo dei Poeti

Portovenere, Lerici e il Golfo dei Poeti

Portovenere

Posta all'estremità meridionale della penisola che forma la sponda occidentale del "Golfo dei Poeti", Portovenere è un'altra località sicuramente da visitare, che non ha nulla da invidiare alle vicine e più famose 5 Terre. Da dedicarsi a questa cittadella magari in un secondo giorno più rilassante (quando il primo si è fatto il fantastico sentiero di collegamento fra Monterosso e Vernazza), facendosi una passeggiatina qui e a Lerici e godendosi una gita in barca per assaporare le Cinque Terre, le isole Palmaria, Tino e Tinetto anche da un altro punto di vista.

Consigliato girarsela un po' tutta (tanto è piccina), partendo dalla Chiesa di San Pietro, arroccata su un promontorio a picco sul mare, quindi molto più affascinante se la si guarda dall'alto..proseguire dando una sbirciata alla grotta di Byron, dove il poeta era solito trascorrere le sue giornate marinare, dare la classica palpata alla formosa dea Venere e proseguire la camminata verso la cima, dove si trova il castello Doria (biglietto a pagamento) da cui si gode di un ottimo panorama. Infine prendersi qualche prodotto ricordo lungo le botteghe della via principale (molto turistica ma carina) e spostarsi a Lerici per le spiaggie e un aperitivo.

 

Lerici

Rappresenta l'altra sponda del Golfo dei Poeti, quella orientale, e sorge al centro di un'insenatura naturale su cui domina il promontorio col suo imponente castello. Questa borgata marinara veramente carina merita una scappata, magari in una giornata dedicata alla spiaggia, senza dimenticare una visita al castello (ora museo geopaleontologico, molto interessante per i bambini), all'oratorio di San Rocco e una passeggiata fino a San Terenzo.